Servizi


Ufficio per i procedimenti civili
INFORMAZIONI GENERALI

La Procura della Repubblica di Bologna fornisce informazioni riguardo all’avvio di procedure civilistiche a tutela delle persone in difficoltà, quali:

  • interdizione; 
  • inabilitazione;
  •  amministrazione di sostegno.
Dove

Ufficio Segreteria Civile

Piano: Terra
Stanza: 037
Tel: 051 201333
Fax: 051 201888
Email: civile.procura.bologna@giustizia.it
Responsabile: funzionario Maria Patera
Orario di apertura:

Lunedì - Venerdì; 8,30 - 12,30; (fino al 30.09.2020)

NOTA: Tutti i cittadini italiani o stranieri possono richiedere un appuntamento telefonico al numero 051.201333 – PROCURA DELLA REPUBBLICA “SEGRETERIA CIVILE”-  per avere  informazioni e per la presentazione di documenti  o atti,  oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica: civile.procura.bologna@giustizia.it.

Si informa, inoltre, che è possibile  trasmettere per posta i documenti/atti , direttamente alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna “Segreteria Civile” Via Garibaldi n. 6 – 40124 BOLOGNA.

La Segreteria comunicherà via mail [all'indirizzo che sarà indicato] la data utile per il ritiro.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

L'interessato deve unire all’istanza:

  • Certificazione di nascita e residenza in carta libera (uso Autorità Giudiziaria)

Nota bene: Non è consentita l’autocertificazione;

  • Elenco parenti e affini della persona in difficoltà (specificare nominativi, indirizzi di tutte le persone che hanno legame di parentela entro il IV grado e di affinità entro il II grado);
  • Certificazione sanitaria attestante la diagnosi;

Copia del verbale invalidità e/o esito Unità Valutativa Geriatrica, ove esistente